michael kors sacca per una chiara sopravalu

sacca per una chiara sopravalutazione

il ministro della salute leona aglukkaq durante una riunione svoltasi il 17 agosto 2009 in saskatoon, saskatchewan.

la relazione, che sarà presentata alla commissione sanitaria federale, mercoledi ‘, ha detto c michael kors he in agosto 12 wasagamack’ infermier michael kors a responsabile ordina michael kors to cento sacchi per cadaveri, nonché di altri medicinali, compresi guanti chirurgici e maschere.

dei 100 sacchi richiesto, 38 sono stati consegnati a wasagamack dal 9 settembre, mentre il resto della spedizione, che erano state requisite, è stato cancellato in settembre 16 dopo il winnipeg ufficio regionale è stato messo al corrente della anormalmente pesante richiesta di sacchi per cadaveri.

sebbene l’infermiera responsabile ha agito sotto la raccomandazione che la stazione “ordine generosamente” data la comunità l’isolamento, la richiesta per 100 sacchi era considerato “sproporzionate rispetto ai quantitativi per le stazioni di tutto il paese”, la relazione.

“e ‘stato un chiaro sopravvalutazione, ministro della sanità leona aglukkaq detto una conferenza stampa di mercoledì, aggiungendo che non sarà coinvolto.

la relazione dice che cinque ordini di sacchi per cadaveri erano inseriti da altri manitoba con stazioni nei mesi di agosto e settembre, ma gli ordini erano in ordine e non erano mai spedito.

la wasagamack situazione ha indotto il ministero di rivedere ordinare modelli, tra cui l’imposizione di limiti quantitativi massimi e un meccanismo di bandiera degli ordini strani, secondo la relazione.

“in riconoscimento dell’ansia e allarme questo incidente causato prime nazioni, si raccomanda di health canada institute più severi controlli centralizzati nel suo processo di appalto per sacchi,” la relazione.

il cadavere carico preso titoli il mese scorso quando wasagamack capo jerry knott tornata 18 sacchi a winnipeg e ‘ufficio regionale, chiedendo la c michael kors onsegna un triste messaggio che la gente nella sua comunità non sarebbe sopravvissuto a un potenziale seconda ondata.

la spedizione, hanno suscitato grande clamore da aborigeni leader che paragonato la spedizione per l’invio di sacchi per cadaveri di soldati in afghanistan.grande capo david harper, che rappresenta il 30 del manitoba (chiamato immediatamente per le dimissioni di jim wolfe, direttore regionale con le prime nazioni e inuit settore sanitario di health canada.

nel frattempo, nella camera dei comuni, il ministro della salute leona aglukkaq è sotto il fuoco come leader dell’opposizione ha chiesto una spiegazione e chiamato per delle scuse.health canada aveva già ammesso “sbagliato”, inviando i sacchi per i cadaveri.